3375 visitatori in 24 ore
 295 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Marinella Fois

Marinella Fois

Marinella Fois nasce a Portoscuso (CA) il 25/08/1943 e risiede a Sestu(CA). Ama la vita, i suoi colori, i suoi profumi . Si definisce “gabbiano solitario”, scrive i percorsi della vita con la penna del cuore. Scrive poesie, racconti, lettere. Ama il teatro, per il quale ha scritto una piccola ... (continua)


La sua poesia preferita:
L’odore della vigna
Questi abiti vuoti mi dicono di te padre
di quei lunghi interminabili silenzi,
voragini profonde di tristezza
colme di solitudine e amarezza.

Io rubavo gli attimi al tempo
per darti tutto ciò che la vita
ti aveva strappato
come un ladro a viso...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Mano nella mano
Sono umide foglie le labbra
che un tempo vermiglie
sulle mie fiorivano di passione.

Ora che il tempo la brocca ha vuotato
sostano unici sentimenti d’affetto.

Voglio ancora seguirti nel passo
mano nella mano
disegnare ombre nel parco del...  leggi...

La vecchia baita
Mi sovvien dalla baita solitaria
profumo di caldo pane
e mi riporta alla nonna
che alla fiamma l’impasto infornava...

e all’ondeggio dell’alte fronde
dei giovani cipressi
schierati sull’attenti.

Antichi custodi della valle
sollecitano il...  leggi...

Ragazze d’oggi
Nuvole in testa
E vento nei...  leggi...

Profumi d’ infanzia
Siede il vecchio inverno al focolare
accanto alla mia nonna
solleticando il ceppo che
scoppiettante e allegro emana
antico odor di timo
di favole e mistero.

Entro la coltre
ascolto silenziosa
profumi e picchiettii
l’alba riposa ancora
la...  leggi...

Un amore addossato alle nuvole
Io nasco da voi
radici rigonfie di terra...
da voi che abitaste altri cuori
dove non crescevano fiori.

Alberi scossi da tempeste
scoloraste il lento peregrinare
di un amore addossato alle nuvole...

tirando corde di polvere
su paraventi di...  leggi...

In solitudine
Mi adagiai in un campo di grano
chiusi gli occhi e provai a volare...

mi compiacque il rumore del vento
che spettinava le chiome delle spighe...

spogliandole dei granelli d’oro
cadevano nel seno di papaveri dormienti
tra le erbe...  leggi...

Marinella Fois

Marinella Fois
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
L’odore della vigna (17/09/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Cammino (01/07/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il fiore della memoria (21/08/2019)

Marinella Fois vi consiglia:
 Cammino (01/07/2012)
 Frammenti di dolcezza (21/09/2016)
 Siamo tutte un po’ tutte lupe (08/11/2016)
 L’odore della vigna (17/09/2016)
 Affamata d'amore (10/09/2016)

La poesia più letta:
 
Da qui all'eternità (28/12/2016, 3679 letture)

Marinella Fois ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Marinella Fois!

Leggi i segnalibri pubblici di Marinella Fois

Leggi i 2776 commenti di Marinella Fois

Marinella Fois su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 30/10/2019
 il giorno 05/07/2019
 il giorno 01/06/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 27/08/2018 al 02/09/2018.
 settimana dal 30/10/2017 al 05/11/2017.
 settimana dal 09/01/2017 al 15/01/2017.

Autore del mese
 il mese 01/01/2017

Seguici su:



Cerca la poesia:



Marinella Fois in rete:
Invia un messaggio privato a Marinella Fois.


Marinella Fois pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Dalla Terra alla Luna

I soci del Gun Club, associazione americana di artiglieri, con sede a Baltimora, annunciano che un proiettile lanciato (leggi...)
€ 0,99


Marinella Fois

Un cimitero chiamato Mediterraneo

Sociale
Non ha più tocchi
il campanile del mare
nè scie luccicanti
il guardiano del faro

gemono corde d’onde
come violino stringato
dall’indifferenza.

Tra un vagito e un rantolo
si spengono le vite
senza carezza di Nettuno
nè dai figli di Dio
...
aspidi sordi che si turano gli orecchi
alla fame
agli occhi innocenti!


Club Scrivere Marinella Fois 07/01/2019 21:29| 12| 211


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Franca Merighi - Sara Acireale - Elena Artaserse - carla composto
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 
I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Molto bella, complimenti Marinella. (mauro)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Triste ma vera dei morti in frontiera dove ancora si dispera .»
Francesco Cau (07/01/2019) Modifica questo commento

«Un altro mare, un’altra terra,
Onde che cullano croci di fiori appassiti,
tra l’indifferenza di chi cerca un’ultima spiaggia per vivere o morire. Non ci sono luci in mare, ma solo il chiarore della luna, per illuminare terre lontane. Molto sentita.»
Club Scriveremoreno marzoli (07/01/2019) Modifica questo commento

«Denuncia in versi per un componimento di forte impatto emotivo. Coinvolgente ruvidità di toni.»
Club ScrivereSalvatore Pintus (08/01/2019) Modifica questo commento

«Una realtà dei nostri giorni che si ripete troppo spesso. Lasciamo da parte le critiche e incominciamo a muoverci, tutti! Brava la nostra Poetessa.»
Club ScrivereFranca Merighi (08/01/2019) Modifica questo commento

«Una dolorosa realtà dei nostri giorni, quella
di poveri profughi, dispersi in mare, che
lascia del tutto indifferenti occhi spettatori
Poesia molto apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (08/01/2019) Modifica questo commento

«Il Mare Nostrum, un mare generoso ma anche assassino che negli anni ha inghiottito migliaia di uomini, donne e soprattutto bambini senza che noi lo sapessimo, senza che noi riuscissimo a sentire le loro grida di paura, mentre affogavano nelle stesse acque che avrebbero dovuto restituirgli la libertà. Una tragedia che sembra non finire mai...»
Club ScriverePino Tota (08/01/2019) Modifica questo commento

«Fin quando non finiranno queste tragedie non potremo più essere felici, anche se in cuore vorremo fare qualcosa, ma cosa fai in questa immensità di persone e di miserie. Forse solo piangere e pregare. Scusami»
Club ScrivereFadda Tonino (08/01/2019) Modifica questo commento

«Il nostro bellissimo mare si ribella per le troppe croci, per i troppi morti.
Penso sinceramente che se queste persone scappano e affrontano un viaggio pericoloso, se mettono a repentaglio la loro vita significa che nei loro paesi d’origine tutto è diventato terribilmente angoscioso per loro. Non capisco come si fa a rimanere indifferenti a tutto questo, come si fa a non provare umana pieta. Versi realistici che mi hanno toccato il cuore.»
Club ScrivereSara Acireale (08/01/2019) Modifica questo commento

«come sempre l’autrice ci dona
opere di forte impatto ed emozione, ben scritta in ogni verso .
complimenti di cuore!»
Club ScrivereStefana Pieretti (08/01/2019) Modifica questo commento

«Emozionante descrizione della tragedia dei migranti che avviene nell’indifferenza. Grazie del contributo poetico su questo tema, che tutti anche con la poesia dovremmo affrontare per scuotere le coscienze. Molto apprezzata.»
Mauro Maschiella (09/01/2019) Modifica questo commento

«un mare divenuto ormai la
tomba di troppa gente che
cerca la libertàdi poter vivere
un tema forte ben descritto
in righe di poesia»
Club Scriverecarla composto (09/01/2019) Modifica questo commento

«Meraviglioso monito poetico che in primis consegnerei a chi si è svenduto la coscienza nei mercati dell’egoismo e dell’indifferenza, traendone profitto criminale pur potendo ma non volendo fare già da tempo ciò che avrebbe salvato migliaia di vite umane. Il Regno di Dio e la sua giustizia divina sono vicini.»
Club ScrivereDanilo Tropeano (10/01/2019) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Una realtà che loda l’infamia della vergogna. (Stefano Panozzo)

smiley Versi molto apprezzati e veritieri. Buona notte. (moreno marzoli)

smiley Dura e partecipata poesia. (numerouno)

smiley Sempre bello leggerti, buongiorno (Silvia De Angelis)

smiley Brava Marinella (Paola Riccio)

smiley Vera e magistralmente stilata (Pino Tota)

smiley Versi che denotano sensibilità (Sara Acireale)

smiley poetessa un abbraccio (Stefana Pieretti)

smiley Versi che rispecchiano una crudele realtà. (Elena Artaserse)

smiley Complimenti di cuore Marinella!😀 (Elena Artaserse)

smiley molto bellla marinella SeL (carla composto)

smiley Versi che denunciano una triste realtà che (catherine)

smiley continua nell’indifferenza di tanti... (catherine)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it